Acquari e dintorni
Ciao, finalmente ci sei. Buon divertimento ;-)

Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Renato il Mer Lug 20, 2011 9:09 am

claudio massini ha scritto:c'è nessuno?
Smile ...ci siamo, ci siamo... Wink

claudio massini ha scritto:come no..l'ultima risposta era la mia...e ancora non mi avete risposto..
Ok...quindi, per riprendere il filo del discorso, a che punto sei col tuo acquario Question
Renato
Renato
Admin

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 31.12.09
Età : 54
Località : Chieti, Italia

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Mer Lug 20, 2011 5:09 pm

ho messo le piante, una cabomba, una anubias nanna, un vallissneria e poi un tronco..per adesso...stasera se ce la faccio vado a fare i test nuovamente..

ma per il discorso della c02 l'ultima domanda che ho fatto...mi rispondete?
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Mer Lug 20, 2011 6:27 pm

Con l'inserimento dell'Anubias com'è andata? L'hai tenuta con il rizoma fuori, vero? E ricorda, ombra, vuole ombra! Sennò ingiallisce, si piega veso le parti meno illuminate, non fiorisce, si riempie di alghe.. un orrore! :-) Non so se posso darti il link, quindi ti suggerisco di andare su Google e digitare "Tabella Ph-Kh", per vedere se hai un livello di Co2 buono. Ma te lo anticipo: con il Kh a 6 e il Ph a 8 hai pochissima C02 in vasca al momento. Per avere un valore minimamente buono dovresti portare il Ph a 7,1 ma il discorso è stato già fatto.. potresti alternativamente alzare il Kh ma non senza andare ad alterare il Gh, a meno di forte esperienza in materia (per cui io direttive non so dartele!) e quindi in linea di massima te lo sconsiglio per tutta una serie di motivi che non sto ad elencare. A mio parere non si modificherebbe comunque la situazione.
Alternativamente c'è un conticino che puoi fare, ovvero Kh x litri netti : 50. Si dice che con questa non si sbagli ma mi pare piuttosto empirica o comunque da riferirsi in modo preciso alla tabella che ti suggerivo di cercare su Google dove ti faccio notare che i valori sono considerati su una Temp costante di 25°. Con quella formula, pare che tu debba erogare 3 bolle/minuto. Puoi provare e osservare di quanto si modifica il tuo Ph, Poi ne riparliamo! :-)

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Ven Lug 22, 2011 11:16 am

Elisa ha scritto:Con l'inserimento dell'Anubias com'è andata? L'hai tenuta con il rizoma fuori, vero? E ricorda, ombra, vuole ombra! Sennò ingiallisce, si piega veso le parti meno illuminate, non fiorisce, si riempie di alghe.. un orrore! :-) Non so se posso darti il link, quindi ti suggerisco di andare su Google e digitare "Tabella Ph-Kh", per vedere se hai un livello di Co2 buono. Ma te lo anticipo: con il Kh a 6 e il Ph a 8 hai pochissima C02 in vasca al momento. Per avere un valore minimamente buono dovresti portare il Ph a 7,1 ma il discorso è stato già fatto.. potresti alternativamente alzare il Kh ma non senza andare ad alterare il Gh, a meno di forte esperienza in materia (per cui io direttive non so dartele!) e quindi in linea di massima te lo sconsiglio per tutta una serie di motivi che non sto ad elencare. A mio parere non si modificherebbe comunque la situazione.
Alternativamente c'è un conticino che puoi fare, ovvero Kh x litri netti : 50. Si dice che con questa non si sbagli ma mi pare piuttosto empirica o comunque da riferirsi in modo preciso alla tabella che ti suggerivo di cercare su Google dove ti faccio notare che i valori sono considerati su una Temp costante di 25°. Con quella formula, pare che tu debba erogare 3 bolle/minuto. Puoi provare e osservare di quanto si modifica il tuo Ph, Poi ne riparliamo! :-)

si la anubias l'ho messa in un punto buio e non l'ho nemmeno sotterrata l'ho lascita li con le radici che appoggiano su i sassi in modo che si ancori da sola...ci sono altre piante da buio?
per la co2 allora faccio la prova con tre bolle al minuto?
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Ven Lug 22, 2011 3:01 pm

Tra l'elenco che hai fatto no! Adesso attenzione nel momento della potatura! Per la Co2 c'ho pensato: spingiti fino a 8-10. Vediamo poi come cambia il risultato. Con 3 il processo sarà troppo lento. Quindi si, 8-10 bolle a piacere tuo. Attenzione che la reazione dell'artigianale non si setta subito bene quindi stacci un pò dietro e poi controlla quando si esaurisce. Non lasciare l'acquario senza Co2, non per chissà quale motivo ma solo per stabilizzare il valore nel modo più veloce possibile.. :-) Mi raccomando, testa prima della Co2 e poi dopo qualche giorno. Ah, invece di farti fare i test in negozio, compra almeno le striscette.. per 5-6 Euro risparmi un sacco di fatica! :-)

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Ven Lug 22, 2011 3:28 pm

Elisa ha scritto:Tra l'elenco che hai fatto no! Adesso attenzione nel momento della potatura! Per la Co2 c'ho pensato: spingiti fino a 8-10. Vediamo poi come cambia il risultato. Con 3 il processo sarà troppo lento. Quindi si, 8-10 bolle a piacere tuo. Attenzione che la reazione dell'artigianale non si setta subito bene quindi stacci un pò dietro e poi controlla quando si esaurisce. Non lasciare l'acquario senza Co2, non per chissà quale motivo ma solo per stabilizzare il valore nel modo più veloce possibile.. :-) Mi raccomando, testa prima della Co2 e poi dopo qualche giorno. Ah, invece di farti fare i test in negozio, compra almeno le striscette.. per 5-6 Euro risparmi un sacco di fatica! :-)



no io dicevo piante in generali che possono stare al buio..quali sono? dunque io di solito sono sempre fuori il sabato e la domenica, non rimango a dormire a casa...la devo torgliere oppure la posso tranquillamente lasciare? ok domani compro le striscette
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Ven Lug 22, 2011 11:29 pm

Ma se ti ho detto di stare attento a sostituire molto velocemente tra un ciclo e l'altro, perchè vuoi staccare nel week end??? XD

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Dom Lug 24, 2011 9:12 pm

Elisa ha scritto:Ma se ti ho detto di stare attento a sostituire molto velocemente tra un ciclo e l'altro, perchè vuoi staccare nel week end??? XD


no la paura è di ritrovarmi la bottiglia esplosa o qualche altro problema...se mi dici che non c'è problema lascio il tutto acceso

le piante in generali che possono stare al buio..quali sono?
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Lun Lug 25, 2011 1:29 am

Ma Claudio abbi pazienza eh.. a onor di logica, può una bottiglia aperta (perchè il tubo della Co2 aperto è appunto, un'apertura!) scoppiare? Forse con un candelotto di dinamite dentro ma dubito che ce lo lascerai! E' chiusa che può scoppiare! E comunque il danno sarebbe veramente da nulla! Piucchealtro attenzione che la reazione sia ben riuscita e che non finisca lievito in acquario!
Per le piante: ogni tipo di Anubias sta all'ombra e credo che anche la Vesicularia possa adattarsi all'assenza di luce. Si dice anche le Cryptocorine ma a me si sono sciupate molto senza luce diretta quindi non quoto.

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Lun Lug 25, 2011 5:15 pm

Elisa ha scritto:Ma Claudio abbi pazienza eh.. a onor di logica, può una bottiglia aperta (perchè il tubo della Co2 aperto è appunto, un'apertura!) scoppiare? Forse con un candelotto di dinamite dentro ma dubito che ce lo lascerai! E' chiusa che può scoppiare! E comunque il danno sarebbe veramente da nulla! Piucchealtro attenzione che la reazione sia ben riuscita e che non finisca lievito in acquario!
Per le piante: ogni tipo di Anubias sta all'ombra e credo che anche la Vesicularia possa adattarsi all'assenza di luce. Si dice anche le Cryptocorine ma a me si sono sciupate molto senza luce diretta quindi non quoto.


ecco e per non far finire il lievito dentro all'acquario ci metto la valvola di non ritorno..dovrei star tranquillo così
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Mar Lug 26, 2011 11:46 am

Non vorrei romperti le uova nel paniere ma la valvola è di non ritorno, non di non andata. Se la reazione ha un problema, il lievito in acquario va eccome! Non torna nella bottiglia ma in acquario scende tranquillamente. Dai su, stai tranquillo, non hai pesci, non succederà niente!

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Mar Lug 26, 2011 4:32 pm

Elisa ha scritto:Non vorrei romperti le uova nel paniere ma la valvola è di non ritorno, non di non andata. Se la reazione ha un problema, il lievito in acquario va eccome! Non torna nella bottiglia ma in acquario scende tranquillamente. Dai su, stai tranquillo, non hai pesci, non succederà niente!


si però il lievito nell'acquario non credo che faccia molto bene..non c'è un modo per non farcelo andare? senza essere fortunati se si azzecca o no la miscela giusta..
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Mar Lug 26, 2011 10:16 pm

Ma cosa vuoi che ti faccia??? Ti abbasserà il Ph, ci sarà da filtrare un po', fare un cambio d'acqua massiccio (ma sui tuoi 25 litri.. capiscimi! XD), cambiare la lana del filtro.. nulla di che! L'unico sistema anti lievito è l'impianto che suggeriva Renato! XD

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Mar Lug 26, 2011 11:21 pm

Elisa ha scritto:Ma cosa vuoi che ti faccia??? Ti abbasserà il Ph, ci sarà da filtrare un po', fare un cambio d'acqua massiccio (ma sui tuoi 25 litri.. capiscimi! XD), cambiare la lana del filtro.. nulla di che! L'unico sistema anti lievito è l'impianto che suggeriva Renato! XD


ok, allora se non crea molti danni ci provo...ma le piante ne potrebbero risentire?

su internet ho visto questa piantina Hemianthus callitrichoides è difficile da coltivare?
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Mer Lug 27, 2011 12:34 am

A quanto ricordo è una pianta da prato, abbandona l'idea, non hai un impianto luce adatto e sarebbe incompatibile con le Anubias! Oltretutto non lasciarti ingannare, ottenere una pianta a distesa è molto molto difficile, frutto di potature e fondi e luci high tech. Le piante tendono a crescere verso l'alto e sarà difficile ottenere l'effetto che vedi su Google Immagini! :-)

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Mer Lug 27, 2011 4:24 pm

Elisa ha scritto:A quanto ricordo è una pianta da prato, abbandona l'idea, non hai un impianto luce adatto e sarebbe incompatibile con le Anubias! Oltretutto non lasciarti ingannare, ottenere una pianta a distesa è molto molto difficile, frutto di potature e fondi e luci high tech. Le piante tendono a crescere verso l'alto e sarà difficile ottenere l'effetto che vedi su Google Immagini! :-)


beh un po' di luce c'è..specialmente nel mezzo della vasca
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Mer Lug 27, 2011 4:57 pm

Decisamente non ne hai abbastanza. Da considerarsi anche l'inserimento del legno che scurirà l'acqua e farà filtrare meno luce! Ma se non ti fidi prova :-) Ti prendi 2-3 vasettini di Hemiantus e la pianti! :-) Saranno un 15 Euro buttati, tutt'al più! :-) Noi con 0,5 Watt per litro abbiamo buttato Hemiantus e Glossostigma. L'unica, tra le piante da prato, che ha attaccato è stata la Sagittaria, ma ovviamente cresce in altezza perchè non è abbastanza stimolata per la crescita dello stolone e le mie potature sono alquanto imprecise. Su, su, prova! :-)

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Mer Lug 27, 2011 5:32 pm

Elisa ha scritto:Decisamente non ne hai abbastanza. Da considerarsi anche l'inserimento del legno che scurirà l'acqua e farà filtrare meno luce! Ma se non ti fidi prova :-) Ti prendi 2-3 vasettini di Hemiantus e la pianti! :-) Saranno un 15 Euro buttati, tutt'al più! :-) Noi con 0,5 Watt per litro abbiamo buttato Hemiantus e Glossostigma. L'unica, tra le piante da prato, che ha attaccato è stata la Sagittaria, ma ovviamente cresce in altezza perchè non è abbastanza stimolata per la crescita dello stolone e le mie potature sono alquanto imprecise. Su, su, prova! :-)


oggi ho provato a fare il test per conto mio ecco i risultati: nitriti 0 nitrati<10 ph 7.6 gh 16 kh 10
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Mer Lug 27, 2011 5:47 pm

Bè, in sostanza direi perfetti! A questo punto? Che fai?

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Gio Lug 28, 2011 12:29 am

Elisa ha scritto:Bè, in sostanza direi perfetti! A questo punto? Che fai?

so del pensiero di metterci un bel betta..domani guardo che betta hanno..altrimenti due guppy
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Gio Lug 28, 2011 12:50 am

Betta e una bella Neritina. Ma anche più di una insomma. E' ottimale. Che temperatura hai?
Guppini credo debbano stare in piccoli branchetti.. te li sconsiglio!

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  claudio massini il Gio Lug 28, 2011 1:39 am

Elisa ha scritto:Betta e una bella Neritina. Ma anche più di una insomma. E' ottimale. Che temperatura hai?
Guppini credo debbano stare in piccoli branchetti.. te li sconsiglio!

26 gradi...ma un pulitore ce lo metto?
claudio massini
claudio massini

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.11
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Elisa il Gio Lug 28, 2011 1:58 am

La Neritina lo è! :-)

Elisa
Banned

Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 30
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Renato il Gio Lug 28, 2011 8:12 am

Claudio, con un Betta in 30 litri in pratica hai chiuso l'acquario: quel pesce non ti permettera' di metterne altri.

Riguardo ai Guppies, molto meglio un maschio e due femmine che una sola coppia. Men che meno solo due maschi. Io cmq al tuo posto mi butterei solo sui Guppies. Piu' qualche crostaceo appariscente.
Renato
Renato
Admin

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 31.12.09
Età : 54
Località : Chieti, Italia

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Renato il Gio Lug 28, 2011 8:18 am

Ops...non ho visto che c'era un'altra pagina di vostri interventi alien
p.s. cmq...ho detto la mia Smile
Renato
Renato
Admin

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 31.12.09
Età : 54
Località : Chieti, Italia

Torna in alto Andare in basso

Re: Incominciamo..."Mirabello" 30 litri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum